Quanto dura un attacco di panico?

Qual’è la durata media di una crisi di panico

Il disturbo di panico è un disturbo caratterizzato da intensi attacchi di ansia e di stress, i cui sintomi sono così gravi che alcune persone si recano in ospedale, credendo di avere un attacco di cuore.
Gli attacchi di panico sono anche problemi individuali non seguono sempre un sistema esatto.
Il disturbo di panico, però, tende a passare attraverso fasi ben precise che sono simili in molte persone; inoltre, è interessante notare che i sintomi stessi sono spesso differenti e influenzati dal modo in cui una persona reagisce ad un attacco di ansia.
Di solito un attacco di panico comporta la seguente struttura:
– Pre-attacco.
Questo può essere descritto come una sensazione di “paura” o come se qualcosa stesse andando storta. Si può sentire il battito cardiaco accelerato o si può sentire che qualcosa non va nel proprio corpo, ma non si sa cosa.
Il pre.attacco, inoltre, può essere breve o può durare per circa 10 minuti o poco più.
– L’attacco.
Il termine “attacco di panico” descrive tutto ciò che accade in un attacco ma il momento effettivo di puro terrore è costituito dai picchi di ansia che durano meno di un minuto, anche se alcune persone hanno un picco poco prima del declino.
Il picco può essere così grave come la sensazione di “terrore” che porta ad avere un attacco. Solitamente questo avviene dopo circa 10 minuti.
– Il lento declino.
Dopo aver affrontato l’attacco di panico, si ha un lento declino dei sintomi.
Per alcune persone questo può richiedere alcuni minuti, per altre, invece, può durare per ore e sentirsi incredibilmente esausti.
In media ci vogliono circa 30 minuti o poco più per recuperare dall’attacco di panico, avvertendo stanchezza anche per ore.
L’attacco di panico, in media, dura10 minuti, in quanto la maggior parte delle persone che ne soffrono si riferiscono al tempo necessario per costruire l’attacco e il tempo necessario per raggiungere il picco. In realtà, però, il disturbo di panico è molto più di questo.
Dopo un attacco di panico, una persona può ancora avere tachicardia, essere confusa e avere difficoltà di concentrazione per ore. Alcune persone, inoltre, sperimentano la depressione a causa di un attacco di panico, altre si concentrano sui propri sintomi fisici, tanto da sembrare che un altro attacco di panico sia in arrivo.
Inoltre, quando si soffre di un attacco di panico, 10 minuti possono sembrare molto lunghi, tanto da avere la sensazione che siano ore.

CHI SIAMO: Tutti gli Articoli di questo Sito sono curati dal Dott. Pierpaolo Casto - Psicologo e Psicoterapeuta - Specialista in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale * PER CONTATTI: Via Magenta, 64 CASARANO (Lecce) Tel. 328 9197451 - 0833 501735 - Part. IVA 03548820756
Dott. Pierpaolo Casto - Psicologo e Psicoterapeuta - Specialista in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale - PER APPUNTAMENTO: Via Magenta, 64 CASARANO ( Lecce ) Tel. 328 9197451 - 0833 501735 - Part. IVA 03548820756 © 2018 Frontier Theme